MONTEFELTRO 2006
paesaggi, curve, città, mare

E’ una gita dal piacere unico per la guida su strade tortuose di montagna
(passo della Raticosa, Giogo di Scarperia, Passo Calla, il Carnaio, Carpegna, il Viamaggio ecc)
e per gli scorci panoramici sulla splendida litoranea Pesaro-Gabicce.
Le città e gli splendidi scorci collinari del Montefeltro dominato dal Titano Sanmarinese completano la bella cornice di questa gita.

1 - 2 Luglio
(ultimo aggiornamento 07/05/12 )  

 ITINERARIO

23: Partenza alle 8.00 da Codogno.
In autostrada veloce trasferimento sino a Sasso Marconi. Inizia il bello sulla SS 66 della Futa: si supera il Passo della Raticosa e poi si devia per il Giogo di Scarperia passando per Firenzuola. Si percorre il Mugello salendo al Valico Croce a Mori e quindi grande salita alla Calla. Giù a S. Sofia e quindi si attacca il Carnaio. Da Bagno di Romagna si prosegue sulla E45 sino a poco prima di Sansepolcro dove si devia per Collungo. Ecco davanti a noi l’Alpe della Luna; scolliniamo al Passo di Viamaggio verso Badia Tedalda. A Pennabilli si sale a Carpegna per scendere poi a San Leo, nel cuore del Montefeltro.

Percorso totale: 450 Km circa di cui 151 di autostrada

24: Partenza alle 8.30 da San Leo
Percorriamo la bella strada sino al fondovalle e saliamo a San Marino. Scendiamo dal Monte Titano verso Sassofeltrio, Monte Altavellio, Tavoleto, Mondaino, Saludecio, Tavullia e quindi giù a Borgo S.Maria e poi a Pesaro. E’ ora la volta della litoranea Pesaro-Gabicce a picco sul mare. Dopo la sosta pranzo si prenderà la via di casa senza entrare in autostrada: la Romea sino a Ravenna, quindi Argenta, Ferrara, che meriterebbe una sosta, Ostiglia, Mantova, Cremona e Codogno.

Percorso totale: 430 Km circa

NOTE DI VIAGGIO

Ottimo tempo, un po' caldo ma non impossibile. Un sacco di curve, ben raccordate e con ottimo asfalto quasi sempre. Da segnalare, è una conferma, il "la calla" nella parte toscana è da prove di qualifica.
Belle anche le strade attorno a Carpegna con bellissimi panorami sia verso la costa che verso l'interno.
San Leo si è rivelata un'ottima scelta, sia come località che come albergo (Il castello) dove si mangia veramente bene ed a prezzi "pre-euro". La Domenica un classico: la visita a San Marino. Si prosegue quindi sui colli dolcissimi sino a Pesaro: anche qui bellissimi paesaggi e belle strade.
Si pranza sulla panoramica Pesaro-Gabicce e poi via verso casa: il traffico è quello dei rientri estivi. Dopo una breve sosta per un ottimo gelato al "Nuovo Fiore" di Cesenatico, ripartiamo per Ravenna, Ferrara Mantova e quindi a casa.

 



Montefeltro_2006_W.jpg (372268 byte)
clicca sulla mappa
per ingrandirla

 

le immagini
Raticosa_W.jpg (42347 byte) GiogoDiScarperia_W.jpg (45291 byte) Lago_Montedoglio_W.jpg (21826 byte) Passo_Calla_w.jpg (43528 byte)
Passo Raticosa - Giogo di Scarperia - Lago Montedoglio - Passo La Calla

  Passo_Viamaggio_W.jpg (58544 byte) San_Leo_1W.jpg (60828 byte) San_Leo_4W.jpg (40962 byte) San_Leo_5W.jpg (45930 byte)
Passo Viamaggio - San Leo (vista dalla finestra dell'albergo il Castello - La Rocca - Vista sul paese dalla Rocca)

  San_Leo_6W.jpg (33636 byte) San_Leo_W.jpg (56453 byte) San_Leo_3W.jpg (64374 byte)San_Leo_H.Castello_W.jpg (40255 byte)
San Leo (vista da S.Marino) - Piazza Castello - Piazza Castello: il nostro albergo - Cena finita)

 San_Marino-1W.jpg (55013 byte) San_Marino-2W.jpg (47406 byte) San_Marino-3W.jpg (38123 byte)
S.Marino
San_Marino-PanW.jpg (67721 byte)
Vista verso il Montefeltro da S.Marino

 SanMarino_da_Montecopiolo_W.jpg (40434 byte) Panoramica_Gabicce_1W.jpg (55611 byte) Panoramica_Gabicce_2W.jpg (67651 byte)
S.Marino visto da Montecopiolo (tra Carpegna e S.Leo) - Pranzo sulla panoramica

home turismo