West Alps 2004
17 - 18 - 19 agosto

(ultimo aggiornamento)  07/05/12

La prima notte sosta nell'entroterra di Ventimiglia (Rocchetta Nervina), seconda notte a Susa (TO).

bullet

Fino a Ovada autostrada quindi l'interno al confine tra Piemonte e Liguria sino a Upega. Puntata al mare a Ventimiglia e quindi su verso Nord: Col de Turini, St Martin Vésuble, St Sauveur sur Tinèe, Isola St Etienne de Tinèe, Col de la Bonette (2860 mslm), Jausiers, St Paul, Les Claux, Guillestre, Col D'Izoard (2361 mslm), Briancon. Rientriamo in Italia dal Monginevro quindi sino a Susa per ritornare in Francia dal Moncenisio. Proseguiamo in alta quota al Col de l'Iseran (2770 mslm) e quindi la Val d'Isere: sosta a Tignes val Claret. Si prosegue verso Bourg St Maurice, Beaufort, Megève e Chamonix Mont Blanc. Fino a Martigny (Svizzera) per rientrare in Italia dal Gran San Bernardo. Da Aosta un veloce rientro autostradale.

Percorso totale di circa 1350 Km

NOTE DI VIAGGIO

bullet

Primo giorno piuttosto impegnativo (417 Km). Molte belle strade, alcune delle quali molto tortuose. Consigliata la "Trattoria del Borgo" di Ormea: cucina locale. Da non perdere la variante di Viozene-Upega-Monesi. Bella anche la zona del Monte Ceppo. Dopo vari tentativi troviamo alloggio al Hotel Lago Bin di Rocchetta N.: cena a bordo piscina (115€ la doppia).

bullet

Secondo giorno: (347km) iniziano le alte quote con il giro sopra il Turini (l'Authion), seguono il St Martin e poi il Col de la Bonette (2711m sul nostro GPS: gli strapubblicizzati 2802m si riferiscono alla cima, non al passo) decisamente brullo (paesaggio lunare!). Seguono il Col de Vars (2111m) e l'Izoard (2361m) dal sapore dolomitico. Dopo il Monginevro cerchiamo riposo relativamente presto (ore 18) a Susa all'Hotel Napoleon (85€ la doppia).

bullet

Terzo giorno: (596km) si parte con il tempo che promette pioggia ma dopo il Moncenisio ci aspetta il sole della Val d'Isere (sempre bellissimo il col de l'Iseran - 2770m). I paesaggi si fanno finalmente veramente alpini. Sosta pranzo nel caratteristico borgo di Hauteluce. Passiamo velocemente per Chamonix e quindi in Svizzera a Martigny. Attenzione alle pattuglie della stradale, non perdonano. Decidiamo di fare il tunnel anziché il passo del Gran S.Bernardo sia per le cupe nuvole che avvolgono la zona sia perché in ritardo a causa della sosta forzata (verbale della polizia stradale) di quasi un'ora. Da Aosta a Codogno veloce rientro autostradale

 

AlpiFrancesi_mapW.jpg (494269 byte)

(416K)
La mappa sopra
contiene tutto il percorso.

Cliccate sulla mappa
per ingrandirla

tutte le foto (26)
cliccaci sopra per ingrandirle

Aution_1W.jpg (59060 byte) Aution_2W.jpg (42001 byte) Chamonix_W.jpg (34170 byte) Col_de_la_Bonette_W.jpg (24122 byte)
Col_de_l'Iseran_1W.jpg (38644 byte) Col_de_l'Iseran_2.jpg (35139 byte) Col_di_Melogno_(SV)_W.jpg (32490 byte) Col_d'Izoard_1W.jpg (31901 byte) Col_d'Izoard_2W.jpg (24755 byte) Col_St_Martin-W.jpg (27365 byte)
Cormet_de_Roselend_W.jpg (23855 byte) Hauteluce_1W.jpg (34115 byte) Hauteluce_2W.jpg (32779 byte) Lac_Roselend_W.jpg (35017 byte) Moncenisio_W.jpg (23163 byte) ND_de_la_Menour_W.jpg (26014 byte)
P_Settepani_(SV)_W.jpg (22108 byte) P_Teglia_(IM)_W.jpg (26908 byte) Rist_Il_Borgo_Ormea_(CN)_W.jpg (46895 byte) Tignes_1W.jpg (37035 byte) Tignes_2W.jpg (34218 byte)
Va_d'Isere_panW.jpg (56438 byte)
Val_d'Isere_W.jpg (37274 byte) Val_Tinee_W.jpg (47354 byte) Viozene_(CN)_2W.jpg (25575 byte) Viozene_(CN)_W.jpg (38288 byte)

Turismo home