Le Grigne
il lago di Lecco
il Passo S. Marco

10 ottobre 2004
(ultimo aggiornamento)  07/05/12


Gita in giornata 

Trasferimento sino a Lecco. Lungolago (Abbadia, Mandello del Lario, Lierna, Varenna) si sale quindi verso la Grigna (ovvero il Resegone di A. Manzoni) fino a Cortenova (Valsassina).
A Taceno riprendiamo verso il lago su una strada che chiamare panoramica sembra riduttivo. Si scende fino a Bellano, sul lago, da dove si risale subito verso Premana. Ritorniamo sul lago a Dervio.
Da qui costeggiamo il lago sulla vecchia SS 36 sino a Colico dove imbocchiamo la Valtellina.
A Morbegno entriamo nel centro abitato per salire sul Passo S. Marco. Valichiamo le alpi Orobie e siamo nella Bergamasca (val Brembana): passiamo per S. Pellegrino, S. Giovanni Bianco e quindi a Villa d'Alm raggiungiamo la valle del Padus (Val Padana). Rientro a Codogno.

Note di viaggio: Come era prevedibile il tempo non stato molto clemente con noi. Abbiamo cos deciso, dopo un ottimo pranzo a Margno, alta Valsassina, (Rist. Sassi Rossi) dove c'era una frequentatissima festa delle castagne, di rientrare e quindi da Premana siamo scesi a Bellano (bella strada nei boschi, con fondo reso viscido dalle foglie e castagne). Lungolago sino ad Abbadia e veloce rientro sulla SS36 e quindi tangenziale di Milano e A1 fino a Casalpusterlengo.
Ripeteremo sicuramente questa gita per gli spettacolari paesaggi (con il bel tempo deve essere eccezionale).

Percorso totale 381 Km

Grigna_S_Marco_MAP_W.jpg (172685 byte)
mappa del percorso
(clicca per ingrandire)

 

le immagini
Parlasco_1W.jpg (21817 byte) Parlasco_2W.jpg (17768 byte) Introzzo_W.jpg (14239 byte)

 

Turismo home